fbpx

Lo scorso weekend siamo stati invitati al Torino Digital Days e abbiamo avuto il piacere dal un lato di tenere un talk sul marketing online e dall’altro stampare i numerosi materiali cartacei dell’evento!

Tenere il talk Il “Marketing online” non esiste! Strategie di lead generation e retargeting tra online ed offline è stata per noi una prova davvero interessante che ci ha dato l’occasione di parlare della nostra esperienza come tipografia online in tema di lead generation e retargeting. Inoltre è stata un’occasione di dimostrare come ancora una volta operare una distinzione tra online e offline sia poco sensata e vantaggiosa.

In questo momento infatti il costo dell’advertising per campagne online sta crescendo esponenzialmente e diventa sempre più difficile per piccole e medie realtà far fronte ad investimenti così elevati che possano essere concorrenziali con chi ha a disposizione budget di gran lunga più sostanziosi. A fronte di queste spese inoltre il ritorno si assottiglia diventando sempre meno percepibile.

Questo accade perché il mercato pubblicitario online è saturo ed emergere è diventato sempre più complesso e oneroso in termini di energie ed economici. Per questo nelle nostre strategie di marketing abbiamo già da tempo effettuato uno spostamento dell’interesse maggiore sulla fidelizzazione del cliente che è già venuto a conoscenza della nostra azienda.
Non mettere più quindi in primo piano l’importanza di arrivare a tanti, ma quello di arrivare anche ad un target di riferimento molto più ristretto e lavorare affinché non ci abbandoni.

Valutare l’utente non tanto per il suo singolo acquisto, ma investire in una strategia di marketing sul lungo periodo, in modo tale che quell’utente torni ad acquistare più e più volte.

Per riprendere il discorso introduttivo quello che rafforza davvero il nostro sistema è ragionare in un’ottica integrata tra offline e online. La strategia di lead generation sarà quindi orientata a catturare l’attenzione di un nostro potenziale cliente e attraverso il retargeting gestirlo al meglio facendo in modo che diventi un acquirente abituale.

Quali canali sfruttare per le nostre strategie di lead generation e retargeting?

Siamo sicuramente di parte, ma punto per noi fondamentale è il marketing stampato e quindi tutta la lunga serie di materiali informativi o promozionali che si possono ideare. Sono un esempio i tradizionali coupon, o le lettere cartacee, (utilizzate anche da Google!), strumenti che tutt’oggi risultano più efficaci di una email.
Ovviamente il messaggio contenuto nel prodotto cartaceo deve essere di forte di impatto oppure proporre scontistiche e offerte che attirino l’attenzione del ricevente.

Oltre al materiale informativo, utilizzato in sinergia con altrettanti strumenti digitali come newsletter, social network e web marketing, al centro di questo sistema integrato tra offline e online è l’attenzione verso il cliente. Coccolarlo con un premio, con un regalo dopo un acquisto o ricordarci il suo compleanno è sicuramente una strategia vincente per fidelizzarlo e farlo sentire parte di una “famiglia”.

Speriamo che queste poche righe riassuntive dell’incontro di venerdì scorso vi abbiano incuriosito e suscitato interesse. Se volete approfondire sulla nostra pagina Facebook potete anche rivedere la nostra diretta.

E a proposito di materiale cartaceo, nelle foto qui sotto potrete vedere tutto ciò che abbiamo stampato per i Torino Digital Days!