Cinque studenti della National Taichung University of Science and Technology hanno progettato il packaging di Tainan Record, una serie di “album” che raccontano con le immagini e con il suono otto negozi storici della città di Taiwan considerati simbolo dell’artigianato tradizionale locale.

Ad ogni negozio è stata assegnata una forma astratta che riassume le caratteristiche di ogni specifica arte e le sue tecniche di lavorazione, in modo tale che a prima vista ogni disegno risulti immediatamente identificativo del laboratorio stesso. All’immagine grafica è stato poi abbinato il suono campionando i rumori provenienti dalle attrezzature di lavoro di ciascun artigiano. Combinando una melodia e quattro suoni principali registrati nei laboratori, attraverso dei tasti inseriti nella copertina dello slipcase, è possibile produrre una musica originale rappresentativa di ogni negozio. Il packaging progettato dai cinque studenti conferisce alla produzione artigianale della tradizione taiwnese uno sguardo diverso che ne mette anche una propria vita sonora.
All’interno dello slipcase sono inoltre contenute le storie dei laboratori artigianali con testi arricchiti da fotografie e illustrazioni.

Per aggiungere all’aspetto visivo e sonoro anche quello del tatto, per ogni libretto è stata scelta infine una particolare tipologia di carta che rende l’idea dei materiali e delle lavorazioni di ciascun artigiano.

Questo progetto è tra i finalisti dell’Adobe Design Achievement Awards (la competizione internazionale sul design per studenti) del 2017 nella categoria “packaging”.