“Ricordo della luce di ieri e immaginazione della luce di domani”, questa la frase che inizia e conclude il catalogo della collezione Mythos 2019 dell’azienda di illuminotecnica Akhena. Pubblicazione, di cui abbiamo curato la stampa, che ben illustra la mission e gli studi sulla luce di questa nuova produzione e più in generale del lavoro di Akhena.

L’obiettivo primario dell’azienda è quello, come anticipa la citazione con cui abbiamo aperto questo post, di creare un percorso trasversale che indaghi la luce come essenza fluida che attraversa differenti discipline e stratificazioni temporali. Senza perdersi nell’anacronismo del passato, Akhena riesce a fare una sintesi di tradizione e contemporaneo dove la luce non ha il ruolo passivo che spesso le si attribuisce. Essa è infatti “azione pura”, indica, mostra, occulta, divide, incornicia, mette in connessione.

Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura.La luce è “azione pura”, indica, mostra, occulta, divide, incornicia, mette in connessione.

Il catalogo che illustra la nuova collezione di lampade Akhena, ha un formato chiuso di 21×29,7 cm ed è composto da 40 pagine più la copertina (rilegatura a due punti metallici). La carta scelta per le pagine interne è una usomano Coral Book da 170 grammi, un’ottima carta non patinata senza legno perfetta per prodotti editoriali. È anche una carta attenta all’ambiente, come l’azienda Lecta che la produce, ed è infatti riciclabile al 100%, biodegradabile ed Elemental Chlorine Free nel processo di sbiancamento della cellulosa (ECF).

Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura. Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura. Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura.Per la copertina invece abbiamo scelto una carta Arjowiggins Popset Sabbia da 320 grammi, linea spesso utilizzata per la sua fornitura in colori molto vivaci e perché, come in questo caso, grazie alla sua superficie liscia permette effetti interessanti nel rilievo dei testi. Abbiamo infatti optato per una stampa con pantone blu e termorilievo, tecnica che garantisce risultati ottimali anche in caso di linee particolarmente sottili e grafiche complesse. Questo procedimento prevede la copertura delle zone dove l’inchiostro è ancora fresco con una polvere termoplastica, e in questo caso è stato applicato sia sul logo in copertina sia su tutte le scritte del fronte e del retro.

Il progetto grafico e la direzione artistica sono a cura del designer Alessandro Angeli.

Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura. Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura.Il catalogo Akhena. Ridefinire la luce come azione pura.

Total
47
Shares