Questa volta ci spostiamo a Genova. È qui infatti che si svolgerà dal 22 al 24 giugno il Cotonfioc Festival, manifestazione dedicata alle arti visive, all’autoproduzione e all’editoria indipendente, di cui Printaly è partner.

Un festival che nasce con lo scopo di valorizzare e rigenerare luoghi urbani periferici o caduti in disuso come l’Ex Ospedale Psichiatrico di Genova Quarto dei Mille, che ha ispirato proprio il tema della mostra principale di questa seconda edizione, “GLI ALTRI – Visto da vicino, nessuno è normale”.

Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival

L’esposizione, dedicata al concetto di disagio mentale e a quello molto impalpabile e sfumato di “normalità”, mette in mostra le trenta opere selezionate fra le 200 inviate da illustratori, fotografi e graphic designer e valutate da Carla Palladino, Vice Presidente di Aiap; Matteo Riva, Art Director di VITA Magazine; Fabio Toninelli, Presidente Ass. Tapirulan, oltre che da Gossypium Ass. Culturale.

Il festival si arricchisce inoltre di due mostre di illustrazione e realtà aumentata, rispettivamente “Wallgänger” dell’artista svizzero Mathias Forbach, in arte FICHTRE, e “Alchemica”, a cura dello studio Alkanoids; la mostra-mercato di editoria indipendente, illustrazione e autoproduzione, con sessanta artisti e collettivi in esposizione; due cicli di conferenze incentrati su arti visive e autoproduzione l’uno, su progetti di rigenerazione urbana l’altro; sette workshop — calligrafia con Francesca Biasetton, illustrazione e type design con Sunday Büro, letterpress e linocut con Officina Typo, graphic design per bambini con Atto, stampa a caratteri mobili per bambini con Lino’s & Co. — e due serate dedicate all’intrattenimento musicale con dj set, live elettronici e in acustico curati dal collettivo Code War.

Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival

Tra i numerosi materiali stampati per il Cotonfioc Festival (banner, pannelli in forex, PVC riposizionabili attacca e stacca, pieghevoli) vi mostriamo in anteprima il depliant che illustra il programma dei tre giorni, un pieghevole 50×70 cm con tre pieghe verticali e tre pieghe orizzontali stampato in quadricromia su carta usomano 90 g.

L’apertura dell’evento è prevista per venerdì 22 giugno alle 18:00 con la conferenza stampa di avvio, mentre i cancelli dell’ex Ospedale riapriranno per i visitatori sabato 23 dalle 14.00 alle 24.00 e domenica 24 dalle 14.00 alle 23.00. Nei tre giorni del festival verrà realizzato inoltre un murales dall’artista marchigiano Giulio Vesprini e sarà presente un’area ristoro.

Per il programma completo > www.cotonfiocfestival.com

Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival Print by Printaly. Una nuova collaborazione con il Cotonfioc Festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*